top of page

La Giornata d'Inizio dell'Anno a Norcia dal racconto di una nostra alunna


Tutti gli anni la Scuola Chesterton organizza una gita a Norcia. Siamo partiti alle ore 8,00 da casa e il ritrovo è stato a piazza Kolbe. Siamo saliti sul pullman che era a due piani. Io mi sono seduta vicino a una mia amica di classe che si chiama Sarah, alcuni professori sono venuti con il pullman e altri in macchina, Durante il viaggio abbiamo giocato, parlato ed abbiamo sentito le musiche. Siamo arrivati alle ore 10,00, prima c’è stato un incontro con padre Cassian in cui abbiamo sottolineato delle frasi e poi le abbiamo commentate. Quindi ci ha spiegato un po’ la sua vita da monaco ed è stato interessante. Finito l’incontro alle ore 11,30 circa siamo andati a Messa, che era in latino ed è stata strana ma bella. La cosa che mi ha colpito di più è stata la Comunione perché non è stata come le altre volte: il monaco prima di darci l’ostia faceva un segno di croce. Dopo la Messa ci siamo ritrovati tuti sulla scalinata per fare una foto. Poi alle ore 13,30 ho fatto pranzo con due panini, uno al salame e l’altro con il tonno ed ho bevuto la Coca Cola. Insieme alla prof. Alexandra e alla prof. Chiara, Maria, Sarah e la figlia della prof. Chiara che si chiama Sofia, siamo andati a prendere un gelato e anche in bagno. Subito dopo ci siamo incamminate verso il pullman per andare alle piane di Castelluccio, un posto dove ero già stata con la mia famiglia ed altri amici. Ma che bello esserci ritornata con la mia nuova scuola! Lì abbiamo giocato e chiacchierato. Alle 17,30 siamo ripartiti per tornare a casa. Sul pullman prima abbiamo sentito le musiche, poi abbiamo detto il Rosario e giocato al gioco delle parole. Questa gita per me è stata bellissima e anche emozionante.Sara Collina

0 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Comentarios


bottom of page